Feb
19
2014

Blog Tour in Val di Zoldo

Milly, Manuel, Edvige, Roberta, Silvia, Alessandro, Roberto, Simone sono i blogger che ci hanno raggiunto in Val di Zoldo per le 3 giornate (16-17-18 Gennaio 2014) del blog tour previsto dal progetto di marketing territoriale “Un turismo per il territorio con il territorio” voluto dai Comuni della Val di Zoldo, che ha visto il Consorzio Turistico Val di Zoldo avvicinarsi in modo consapevole alle Dolomiti UNESCO, per la valorizzazione del territorio come meta  ecoturistica.

La cosa bella è che attraverso la dimensione di un blog tour ci siamo trovati in sintonia e subito immersi in un clima amicale, nel giro di poche ore la magia del luogo ci ha fatto fraternizzare e, nonostante si dovesse aderire ad un programma molto ben definito e ricco di spunti, ci siamo divertiti e cimentati in ciaspolate, gran mangiate, lunghe e piacevoli chiaccherate e liete dormite senza minimamente distogliere lo sguardo dai particolari di grande fascino e bellezza che la Val di Zoldo ha saputo regalarci. Con semplicità abbiamo toccato con mano l’essenzialità e l’immediatezza proprie della montagna e ci siamo arricchiti gli uni con gli altri, reciprocamente, nell’incontro.

IMG_4322

Nulla è mancato… a parte il sole: meravigliose coccole ricevute da chi ha pensato all’accoglienza, belle nevicate cadute in abbondanza, che hanno reso il paesaggio austero e raffinato, ammantando larici, abeti e rocce con candide vesti. Scorci bellissimi, fra le nuvole che scoprivano le montagne regalando scenari romantici da Sturm und Drang (Tempesta e Impeto).

 bb-dormi-disna-5

Insomma, ci siamo nutriti di belle esperienze, di ottimo cibo e di buon vino. Eravamo alla ricerca di racconti che abbiamo puntualmente ritrovato sul web nei giorni successivi. Grande generosità e manifestazioni di interesse sono state profuse per via tecnologica dai nostri nuovi amici scrittori telematici, che ringraziamo di cuore, per essersi spesi fra fatiche sananti e sorrisi smaglianti. Un blog tour all’insegna della vicinanza, della reciprocità, della bellezza e del gusto, del non conoscersi e dello scoprirsi piano, del regalarsi esperienze e suggerimenti.

Un educational davvero educativo per tutti (proponenti e invitati).

 sun-paradise-5

Bello pensare che questi blogger attenti a un turismo consapevole e sostenibile ora ci seguano, bello seguire loro (anche perché il loro lavoro è viaggiare in posti molto belli del nostro bel mondo)… un esempio di solidarietà implicita che suona in sintonia con la solidarietà di cui c’è bisogno fra queste montagne Patrimonio dell’Umanità, per le genti che le popolano e le frequentano.

Stiamo ora programmando nuovi tour, volti a consolidare queste relazioni e a scoprirne di nuove.

 Pelmo-by-Roby-Ferrari-res

Grazie alla Val di Zoldo per averci cullato e guidato in questo incontro…

Leggi i post che hanno scritto i nostri amici blogger:

Ciaspolando tra storia e tradizioni in Val di Zoldo – di Edvige Meardi per Non solo Turisti

Immergersi nella neve in Val di Zoldo – di Milly Marchioni per Bimbi e Viaggi

Pecol in notturna – di Manuel Santoro per I viaggi di Manuel

Alla riscoperta del filò – di Manuel Santoro per I viaggi di Manuel

Ciaspolata dal Passo Duran al Rifugio Carestiato – di Manuel Santoro per I viaggi di Manuel

A Fornesighe – di Manuel Santoro per I viaggi di Manuel

In Val di Zoldo tra “foghèr” e antiche isole coralline, dolomiti e dinosauri – di Silvia Ombellini per ViaggiVerdi

Ciaspolando in Val di Zoldo, il respiro delle Dolomiti Unesco – di Roberta Zennaro per Girovagate

Dolomiti di Zoldo: Su’ n Paradis tra neve e fiaccole – di Edivige Meardi per Echoglobetrotter

Un’immersione con gli scarponi in Val di Zoldo, tra coralli e dinosauri – di Edvige Meardi per Echoglobetrotter

Turismo sostenibile tra le Dolomiti, esplorando la Val di Zoldo – di Silvia Ombellini per I.TA.CA’ (foto Simone Riccardi)

Piccolo album fotografico di Alessandro Vergari

Val di Zoldo 2014. Immersioni con gli scarponi di Roberta Zennaro per GamberettaRossa

Io, Fermor, Chatwin… e la Val di Zoldo di Alessandro Vergari

TAGS: , , , , , ,

Ti è piaciuto questo post?
Iscriviti per ricevere tutti i nuovi post nella tua casella di posta.

2 commenti

Grande Emiliano, hai raccontato alla perfezione quella che è stata una prima indimenticabile esperienza! un abbraccio a tutti e grazie, per me è stato bellissimo viaggiare nella nostra valle attraverso i vostri occhi.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.